Scelgo Conte!

Fondi Europei per aziende ed amministrazioni locali

In questa sezione vengono riportati i più importanti bandi Europei dedicati alle aziende e alle amministrazioni locali. I bandi presenti in questa pagina sono esemplificativi delle opportunità presenti in ambito europeo.

Vista l'importanza di queste iniziative per le aziende e le amministrazioni locali del nostro territorio, metto a disposizione un servizio di prima informazione per comprendere le opportunità comunicate. Se desidera avere ulteriori informazioni può contattare la mail fondieu@rosannaconte.it


Fondi Europei

Per visualizzare i bandi, cliccare i pulsanti "settori e visualizzare la descrizione del bando. Verificare sempre la scadenza del bando riportata in ogni scheda.

Bando: Azioni di informazione sulla politica agricola comune (IMCAP)
Call IMCAP-2022-INFOME (IMCAP-2022-INFOME)

Beneficiari: organizzazioni pubbliche e private

Scadenza: 25/01/2021

Budget: Il contributo finanziario per progetto può coprire fino al 60% dei costi diretti ammissibili, più il 7% di questi costi come copertura forfettaria dei costi indiretti. Il bilancio del progetto deve essere indicativamente compreso tra 75.000 e 500.000 euro.

Descrizione: 
Il bando finanzia azioni di informazione che spiegano la PAC e l'importanza della produzione agricola nel mantenere le zone rurali e i paesaggi, mantenendo viva l'economia rurale e affrontando il cambiamento climatico e la gestione sostenibile delle risorse naturali. In particolare, contribuirà all'attuazione della strategia "Dalla fattoria alla tavola", della strategia per la biodiversità 2030 e del piano d'azione per l'agricoltura biologica, che affrontano tutte questioni rilevanti per l'agricoltura e le zone rurali.

Le proposte di progetto dovrebbero proporre azioni che forniscano informazioni coerenti, obiettive e complete, sia all'interno che all'esterno dell'UE, dando un accurato quadro generale della PAC, evidenziando le percezioni errate e la disinformazione sull'agricoltura europea e la PAC, utilizzando fatti e supportati da dati al fine di aumentare la consapevolezza della rilevanza del sostegno dell'UE all'agricoltura e allo sviluppo rurale attraverso la PAC.

Attività possibili (elenco illustrativo)
- produzione e distribuzione di materiale multimediale o audiovisivo
- campagne su Internet e sui media sociali;
- eventi mediatici;
- conferenze, seminari, workshop e studi su argomenti relativi alla PAC
- studi su temi legati alla PAC (se necessario per sostenere l'attuazione delle azioni di informazione)

Le azioni di informazione devono essere rivolte al grande pubblico (soprattutto ai giovani nelle aree urbane) e/o agli agricoltori e ad altri attori rurali.

Vai al sito ufficiale

Bando: INTERREG ALPINE SPACE 

Beneficiari: Organizzazioni pubbliche e private delle regioni Veneto (oltre a Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Provincia Autonoma di Trento, Provincia Autonoma di Bolzano / Bozen, Valle d'Aosta / Vallée d'Aoste, Piemonte, Liguria

Scadenza: Progetti classici 28 febbraio 2022, Progetti di piccola scala 22 Aprile 2022

Budget: per progetti classici massimo 25 milioni di euro e su piccola scala massimo 5 milioni di euro, rispettivamente.
 

Descrizione:
Nel nuovo periodo, vengono cofinanziati progetti che contribuiscono a 4 obiettivi principali. Ogni priorità può essere declinata in obiettivi specifici, che definiscono la direzione in cui vogliamo sviluppare la regione alpina.

- Priorità 1: Regione alpina resiliente al clima e verde
o Promuovere l'adattamento al cambiamento climatico e la prevenzione del rischio di disastri e la resilienza, tenendo conto di approcci basati sugli ecosistemi
o Migliorare la protezione e la conservazione della natura, della biodiversità e delle infrastrutture verdi, comprese le aree urbane, e ridurre tutte le forme di inquinamento

- Priorità 2 : Regione alpina neutra dal punto di vista del carbonio e sensibile alle risorse
o Promuovere l'efficienza energetica e ridurre le emissioni di gas serra
o Promuovere la transizione verso un'economia circolare ed efficiente sotto il profilo delle risorse

- Priorità 3: Innovazione e digitalizzazione a sostegno di una regione alpina verde
o Sviluppare e rafforzare le capacità di ricerca e innovazione e l'adozione di tecnologie avanzate
o Sfruttare i vantaggi della digitalizzazione per i cittadini, le imprese, le organizzazioni di ricerca e le autorità pubbliche

- Priorità 4: Regione alpina gestita e sviluppata in modo cooperativo
o Azione: Migliorare la capacità istituzionale delle autorità pubbliche e delle parti interessate di attuare strategie macro-regionali e strategie di bacino marittimo, nonché altre strategie territoriali

Vai al sito ufficiale

Bando: HORIZON-CL2-2022-HERITAGE-01-04
Call Traditional crafts for the future: a new approach

Beneficiari: organizzazioni pubbliche, private e del Terzo Settore

Scadenza: 20 Aprile 2022 

Budget: Indicativamente tra i 3 e i 4 milioni di euro a progetto (budget totale 12 milioni) 
 


Obiettivi del bando: 
- Ravvivare, valorizzare e promuovere le tecniche artigianali tradizionali e combinarle con le tecnologie d'avanguardia nuove ed emergenti e sviluppare prodotti, servizi e professioni migliori e nuovi.
- Creare piattaforme e sviluppare metodologie, curricula, competenze imprenditoriali e corsi per la formazione professionale, per creare posti di lavoro e far rivivere le imprese, 
- Creare relazioni e reti sostenibili tra siti di ricerca e patrimonio, settori culturali e creativi, istituzioni, università e altri istituti di ricerca, autorità regionali e nazionali, imprese e altri soggetti interessati, al fine di promuovere l'innovazione, l'occupazione e la crescita sostenibile.

Sfida: riprodurre manufatti tradizionali, tecniche tradizionali e know-how combinandoli con tecnologie nuove, digitali e altre tecnologie all'avanguardia. Le iniziative di Ricerca & Sviluppo dovrebbero identificare nuove aree di applicazione e mercati per le professioni che combinano l'artigianato tradizionale con le tecnologie d'avanguardia.

Vai al sito ufficiale

Bando: INTERREG CENTRAL EUROPE

Beneficiari: organizzazioni pubbliche, private e del terzo settore che abbiano sede in Nord Italia, Est Germania, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Austria, Slovenia, Croazia.  

Scadenza: 23 Febbraio 2022

Budget: I consorzi selezionati otterranno un finanziamento da 1,2 milioni fino a € 2,4 milioni. Il progetto dovrà avere una durata di circa 3 anni ed essere presentata da un minimo di 3 organizzazioni partner. Il budget stanziato è di 72 milioni di euro. 
 


Descrizione: 
Un grande bando internazionale per la sostenibilità, transazione verde, smart cities e tecnologie
Il bando sostiene la cooperazione oltre confini. I fondi saranno messi a disposizione di quei progetti che riguardano: 
- tecnologie smart
- transizione ecologica e ambiente,
- mobilità
- cooperazione internazionale.

I finanziamenti si concentrano sullo sviluppo e soluzioni pilota, costruendo capacità e facilitando il trasferimento di conoscenze. Vengono considerati prioritari anche i temi legati alla cultura e turismo. 
 Vai al sito ufficiale

Bando: European Entrepreneurial Region (EER) Award 2023

Beneficiari: comunità autonome, Länder, province, contee, aree metropolitane, grandi città, così come i territori transfrontalieri con personalità giuridica, come i GECT e le Euroregioni

Scadenza: 29 Marzo 2022
 


Descrizione: 
L'edizione di quest'anno del premio sarà dedicata al tema "Imprenditorialità e comunità resilienti", evidenziando il ruolo degli attori locali e regionali nel sostenere una cultura imprenditoriale dal basso per "ricostruire meglio" dopo la pandemia di Covid-19.
Per poter partecipare, i candidati devono avere le capacità politiche necessarie per attuare una strategia politica globale volta a integrare alcuni o tutti i principi dello Small Business Act.

Visita il sito ufficiale


Servizio di comunicazione sui fondi europei a sostegno dello sviluppo economico del territorio e dell'imprenditoria voluto e promosso dall'Onorevole Rosanna Conte.

Per maggiori informazioni, scrivere a fondieu@rosannaconte.it