Scelgo Conte!

Giorno: 18 Marzo 2021

Il certificato verde digitale è una buona idea se fa ripartire turismo, ma chiarezza su test e vaccini

La proposta della Commissione Ue per l’istituzione dei certificati verdi digitali è una buona base di partenza, ma occorre che questo tipo di misura faccia ripartire il turismo in sicurezza e garantisca il diritto di tutti gli europei alla libera circolazione. Ecco perché occorre fare maggiore chiarezza su test e vaccini. Gli stessi esperti Ue dell’Ecdc, per esempio, hanno sottolineato che la vaccinazione non è garanzia di assoluta mancanza di rischio nella trasmissione del virus. Ecco perché io credo che i tamponi siano la chiave di volta per rilanciare i viaggi in estate. E proprio per questo debbano essere agevoli e gratuiti.